IL MASCAGNI FESTIVAL A GERUSALEMME

IL MASCAGNI FESTIVAL  A GERUSALEMME
Concerto lirico con i solisti del Mascagni Academy

Il “Mascagni Festival” ha varcato i confini nazionali ed è approdato in Israele all’Art Koresh Music Center, nel cuore di Gerusalemme: venerdi16 luglio, per il ciclo di appuntamenti #mascagnifuoriporta, il melodramma italiano è stato ideale ambasciatore di musica e cultura con due giovani interpreti provenienti dal Mascagni Academy di Livorno, la torinese Ilaria Alida Quilico e la livornese Maria Salvini. “La contaminazione è da sempre uno strumento fondamentale per crescere a livello artistico – afferma il Direttore del Festival Marco Voleri – e sono particolarmente lieto della collaborazione tra Mascagni Festival ed una realtà attiva e propositiva come il Jerusalem Opera Festival. La volontà di incontrarsi, di fare musica insieme ed unire le esperienze degli allievi tra le due istituzioni, credo rappresenti un bel messaggio ed una speranza per tutto il comparto musicale e teatrale, così duramente colpito dalla pandemia”.
Le arie dai capolavori di Mascagni, Verdi, Puccini, Donizetti, Giordano, saranno eseguite, oltre che dalle due cantanti italiane, da Audelia Zagoury, Mordejai Tekay e David Golberg, tutti della Jerusalem Opera Studio, con Sofia Mazar al pianoforte.
Mercoledi 18 agosto, alla Fortezza Vecchia (Quadratura dei pisani), il concerto sarà replicato per il pubblico, nell’ambito della programmazione del Mascagni Festival.

Mediagallery

Visita il Teatro Goldoni

Scopri i dettagli

Visita la Goldonetta

Scopri i dettagli