Tanti auguri “CAVALLERIA RUSTICANA”

Tanti auguri Cavalleria rusticana!

Oggi, 17 maggio, ricorre una data particolare legata al maggiore compositore livornese, Pietro Mascagni ed importante per la storia stessa del melodramma: quella sera del 1890, al Teatro Costanzi di Roma, andò in scena la sua “opera prima”, Cavalleria rusticana, che lo rivelò all’attenzione del pubblico come uno dei più originali e geniali musicisti teatrali del panorama internazionale. La Cavalleria, una grande tragedia di passioni tra amore, gelosia, religiosità e morte, calate in un’incandescente cornice mediterranea, inaugurò una nuova dimensione stilistica e drammaturgica nel teatro d’opera, quella del realismo e del verismo, capace di parlare oggi come allora agli spettatori di tutto il mondo. La Fondazione Teatro Goldoni ne proporrà, il 30 e 31 agosto, un nuovo allestimento quale titolo inaugurale della stagione lirica 2022-23 nella suggestiva cornice della Terrazza Mascagni nell’ambito della terza edizione del Festival dedicato al musicista livornese.

Mediagallery

Visita il Teatro Goldoni

Scopri i dettagli

Visita la Goldonetta

Scopri i dettagli