Guasticce Lago Alberto - 31 Luglio 2021
Orario/i: 21.30

 

Lirica

31/7-1/8 L’AMICO FRITZ di Pietro Mascagni

Attenzione!: i biglietti in vendita on line su TicketOne sono obbligatoriamente (norme covid19) multipli di due; per l’acquisto dei biglietti singoli è necessario rivolgersi alla biglietteria del Teatro Goldoni dal martedi a sabato, ore 10/13 (tel.0586204290).

Debutta al Lago Alberto per il Mascagni Festival e la Stagione Lirica 2021
Sabato 31 luglio, ore 21.30 – GUASTICCE, LAGO ALBERTO
Domenica 1 agosto, ore 21.30
Mascagni Festival – Stagione Lirica 2020-21
L’AMICO FRITZ
Commedia lirica in tre atti su libretto di P. Suardon
musica di Pietro Mascagni
Ed. Casa Musicale Sonzogno di Piero Ostali
Coproduzione Mascagni Festival e Fondazione Teatro Goldoni – Stagione Lirica 2020-21
in collaborazione con Immersiva Livorno SRL e Accademia Ligustica di Genova con il patrocinio del Comune di Collesalvetti

Ultimissimi posti disponibili per assistere alle due rappresentazioni de “L’amico Fritz”, la commedia lirica di Pietro Mascagni in programma sabato 31 luglio e domenica 1 agosto alle ore 21.30 al lago Alberto a Guasticce nella Tenuta Bellavista Insuese. “Si tratta della prima produzione operistica del Mascagni Festival – afferma il direttore artistico Marco Voleri – la rassegna internazionale che si avvale del patrocinio del Comitato promotore Maestro Pietro Mascagni e che abbiamo inaugurato in questi giorni nella città natale del compositore livornese con l’attore e regista Michele Placido. Realizzata in coproduzione con la stagione lirica del Teatro Goldoni di Livorno – prosegue Voleri – ruota interamente intorno a due temi: giovinezza e formazione. Giovinezza per la tematica raccontata nell’opera, giovinezza nel progetto formativo che la compone: grazie alla solida ed attenta guida di una direttrice come Gianna Fratta, già sul podio di importanti orchestre internazionali ed applaudita al Goldoni nell’ultima messa in scena della Bohème pucciniana, abbiamo formato e selezionato in questi mesi  i migliori solisti della Mascagni Academy”. “Nel prevalente clima di spensieratezza del Fritz – spiega la direttrice – la musica di Mascagni ci racconta un’altra storia, che va al di là dell’apparente frivolezza e prevedibilità della trama. Ricca di melodie che spaziano dal leggiadro allo zigano, la musica mascagnana ci dice altro, trasportandoci in una leggiadria che non è mai superficialità, in una delicatezza mai stucchevole, in una tenuità mai manierata. Mascagni inanella melodie immediate e piene di appeal in una partitura che è ricca di trovate ad effetto”.
Giovane è la regista scelta, Giulia Bonghi, master in regia lirica all’ Accademia dell’Opera di Verona ed esperienze al Petruzzelli di Bari e Scala di Milano: “Dall’atmosfera bucolica e astratta di quest’opera – afferma – ho voluto fare uno zoom sui sentimenti e sulla forte inquietudine dei due giovani innamorati, con i quali empatizziamo e siamo coinvolti. Chi non ha mai sofferto per amore? La musica mascagnana ci accompagna dalla dimensione quotidiana, leggera e ilare, alla tragedia dei sentimenti, per giungere al lieto fine e al trionfo dell’amore”.
La messa in scena si giova del videomapping a cura di Immersiva, e punta ad una performance artistica che, nello spazio dialogico tra scenografia tradizionale e multimediale, sarà capace di generare il clima allusivo e onirico sotteso alla rappresentazione scenica attraverso un linguaggio moderno che parli al nostro tempo senza tradire lo spirito antico e profondo dell’opera lirica. I costumi sono realizzati dall’Accademia Ligustica di Belle arti di Genova. L’amico Fritz si avvale del patrocinio del Comune di Collesalvetti ed in collaborazione proprio con Immersiva srl e Accademia Ligustica di Genova.

Personaggi e interpreti: Suzel  Carmen Lopez / Katerina Kotsou, Fritz Kobus  Fabio Serani / Enrico Terrone, Beppe, lo zingaro Mana Yamakawa / Maria Salvini, David, il rabbino Luca Bruno, Federico Tiziano Barontini, Hanezò Alessandro Martinello, Caterina Raffaella Marongiu; Orchestra del Teatro Goldoni, Schola Cantorum Labronica, Maestro del Coro Maurizio Preziosi; Banda Clara Schumann di Collesalvetti; violino solista Brad Repp; allestimento scenico Immersiva srl, scenografo Andrea Comotti; responsabile audio Foffo Bianchi, tecnici audio Andrea Pellegrini, Gianluca Cavallini; light designer Emiliano Pascucci, video design Nicola Buttari, Martino Chiti.

Tutte le info e biglietti su www.goldoniteatro.it; la biglietteria al lago Alberto aprirà dalle ore 19.30.

 

Come raggiungere Lago Alberto a Guasticce (Livorno)
Sul navigatore impostare “Piazza I maggio Collesalvetti (Guasticce)”, poi seguire le indicazioni per il Campo sportivo di Guasticce (prima a destra per “Via della Chiesa” fino in fondo, quindi a sinistra per “Via delle vedute”) ; lì si troveranno facili indicazioni per raggiungere il comodo posteggio di Lago Alberto, sede della rappresentazione dell’opera lirica “L’amico Fritz”.

MAPPA

Mediagallery

Visita il Teatro Goldoni

Scopri i dettagli

Visita la Goldonetta

Scopri i dettagli