Teatro Goldoni - 21 Maggio 2022
Orario/i: 21

 

Fuori Abbonamento

21/5 – KEMP DANCES ANCORA Tributo d’amore per Lindsay

Sabato 21 maggio, ore 21
Lindsay Kemp Company in
KEMP DANCES ANCORA
Un tributo di amore per Lindsay
regia e luci di David Haughton
con Daniela Maccari, Ivan Ristallo, James Vanzo, Alessandro Pucci
coreografie di Lindsay Kemp, Luc Bouy, Daniela Maccari
scene e costumi di Lindsay Kemp

Kemp,   Kemp Dances,   Kemp Dances Ancora
Negli anni 70 e 80, Lindsay Kemp e la Lindsay Kemp Company hanno suscitato meraviglia e scandalo in ogni parte del mondo, con un incrocio straordinariamente eterodosso di stili, mescolando teatro, mimo e danza, tradizione e esperimento, sottile ironia e sensazioni potenti. La magia degli spettacoli di Kemp ruotava soprattutto intorno al suo personalissimo carisma come interprete… e non importava se in ruoli di donna, uomo, elfo, marionetta o altro.
 “Kemp Dances” è stato creato nel 2015. Consisteva in una serie di “invenzioni e reincarnazioni”… cioè, nuove creazioni frammiste ad alcuni dei suoi ‘pezzi classici’ ricreati e rivissuti. Un mosaico spettacolare ed emozionante di personaggi fantastici e danze create da un raccontastorie straordinario, il tutto sostenuto da un potente mix eclettico di musiche e illuminazioni.  Offriva quattro magnifici e contrastanti personaggi per il trasformismo di Kemp: un’onirica identificazione melodrammatica con Violetta e Callas in “Ricordi di una Traviata”, poi un’allegoria profondamente semplice in “Il Fiore”, poi un viaggio dentro la pazzia mistica del leggendario ballerino de Les Ballets Russes, Nijinsky, e alla fine, in ‘’L’Angelo”, un’anima di seta che trascende ogni identità per diventare un simbolo dell’essenza umana. Lo spettacolo conteneva anche “Mi Vida”, creato dal grande coreografo Belga Luc Bouy, e “La Femme en Rouge” di Kemp, tutti e due per la sua prima danzatrice Daniela Maccari e l’attore-ballerino Ivan Ristallo.  Come sempre con questo saltimbanco dell’anima, tutto era in divenire, diverso ogni sera.
Kemp Dances ha conquistato grandi successi in Italia e Spagna per tre anni. Mentre si avvicinava all’ottantesimo compleanno, il maestro ha voluto insegnare alla sua danzatrice “musa” e collaboratrice creativa Daniela Maccari, tre dei suoi ruoli: “Ricordi di una Traviata”, “Il Fiore” e il capolavoro “L’Angelo”. Le ha poi chiesto di interpretare questi pezzi al suo posto, dopo la sua partenza. E così è andata.
Kemp Dances Ancora è nato da un’istintiva necessità del team Kemp Dances di continuare l’ultimo spettacolo di Lindsay e tenerlo vivo, come omaggio e celebrazione della sua arte e sua vita, con la regia e un’introduzione del suo collaboratore da 45 anni, David Haughton,  e lo stesso cast e gli stessi pezzi di Kemp Dances.
L’incantesimo viene da interpreti che hanno assorbito per anni l’ispirazione e la disciplina poetica di Lindsay, e anche da un’evoluzione tecnica che aumenta le possibilità multimediali di effetti sonori e musicali, di fotografie e di video, che si combinano per rinforzare la presenza di Lindsay e persino per creare interazioni fra gli interpreti dal vivo e Lindsay nel video. Credere che esista la magia non è vietato. I corpi vibrano con presenze, soprattutto quello della Maccari nelle sue danze ereditate. Così, in Kemp Dances Ancora, Lindsay è presente dal primo all’ultimo respiro.
Fin dalla sua prima andata in scena nel 2018, questo spettacolo-omaggio insolito ha dimostrato di poter trasmettere al pubblico un’emozione intensa e coinvolgente, facendo rivivere la personalità polivalente di questo grande maestro di teatrodanza. La nostra speranza è che – sia per chi lo ha amato, sia per chi vuole scoprirlo – in questa serata l’anima di Lindsay Kemp danza ancora.

Biglietti: 10 € posto unico numerato

Visita il Teatro Goldoni

Scopri i dettagli

Visita la Goldonetta

Scopri i dettagli