Teatro Goldoni - 29 Marzo 2019
Orario/i: 20.30 - 16.30

 

Lirica

MADAMA BUTTERFLY

Venerdì 29 marzo, ore 20.30
Domenica 31 marzo, ore 16.30
MADAMA BUTTERFLY
tragedia giapponese in tre atti di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa,
dal dramma Madame Butterfly di David Belasco
musica di GIACOMO PUCCINI
Edizioni Ricordi, Milano

Personaggi e interpreti
Madama Butterfly (Cio-Cio-San) Silvia Pantani / Yukiko Aragaki
Suzuki Laura Brioli / Mana Yamakawa
Kate Pinkerton Maria Salvini
F. B. Pinkerton Giuseppe Raimondo / Leon De La Guardia
Sharpless Sergio Bologna / Carmine Monaco d’Ambrosìa
Goro Didier Pieri
Il Principe Yamadori Alessandro Ceccarini
Lo zio Bonzo Piermaria Piccini
Yakusidé Andrea Marmugi
Il Commissario imperiale Paolo Morelli

La Mamma Antonella Malanima; La Zia Nicoletta Celati; La Cugina Deborah Vincenti – Ufficiale del Registro Francesco Segnini

 

direttore Stefano Romani
regia Alberto Paloscia in collaborazione con Carlo Da Prato
scene Giacomo Callari

Orchestra Filarmonica Pucciniana
Coro Lirico livornese
maestro del coro Flavio Fiorini

Allestimento della Fondazione Teatro Goldoni Livorno
e della Cooperativa Francesco Tamagno-Torino

Opera tra le più amate per la sua inesauribile ricchezza di idee melodiche infuse in una partitura strumentale raffinatissima, Butterfly non cessa mai di affascinare il pubblico di tutto il mondo con la tragedia tra la giovane giapponese Cio Cio San, sposata ed abbandonata con un figlio ed il cinico americano Pinkerton. Una terribile storia di amore e morte sullo sfondo di una Nagasaki di inizio ‘900, su cui alta si staglia la figura della protagonista, che da giovanissima geisha appena quindicenne perdutamente innamorata, cresce di momento in momento, in un confronto-scontro con la società e chi la circonda, talmente forte da non lasciarle altra via di uscita ma assoluta padrona del suo destino.
Man Butterfly geisha2019

Mediagallery

Visita il Teatro Goldoni

Scopri i dettagli

Visita la Goldonetta

Scopri i dettagli