Teatro Goldoni - 21 Novembre 2020

 

Lirica

21/11 – 7Voci STEFANO LA COLLA tenore

Sabato 21 Novembre, ore 18
STEFANO LA COLLA tenore
Anna Cognetta pianoforte

GUARDA IL CONCERTO

E’ uno specialista del repertorio lirico spinto, applaudito nei grandi Teatri italiani e di tutto il mondo: è il tenore Stefano La Colla, atteso sabato 21 novembre alle ore 18 in diretta streaming dal Teatro Goldoni di Livorno nel nuovo appuntamento per la stagione “Chi fermerà la lirica?” della Fondazione Goldoni.
Con Anna Cognetta al pianoforte, La Colla si produrrà in un concerto lirico intenso con alcuni dei suoi cavalli di battaglia, che spaziano dai grandi ruoli verdiani agli eroi pucciniani; del “Cigno di Busseto” ascolteremo così “Forse la soglia attinse” da Un ballo in maschera, “Ah, la paterna mano” da Macbeth, “Oh tu che in seno agli angeli” da La forza del destino, mentre del compositore lucchese “Donna non vidi mai” da Manon Lescaut, “Recondita armonia” da Tosca fino al conclusivo “Nessun dorma” da Turandot. Immancabile l’omaggio al livornese Pietro Mascagni, a cui saranno dedicate l’apertura con la sua “Serenata” e  la “Danza delle guechas” (per piano solo) da Iris. Sarà quindi la volta di due celeberrime e struggenti pagine quali “Intermezzo” da Pagliacci di Leoncavallo e Manon Lescaut di Puccini ed un’appassionata incursione nella canzone classica napoletana con “Core ‘ngrato” di Salvatore Cardillo.

PdS LACOLLA

Mediagallery

Visita il Teatro Goldoni

Scopri i dettagli

Visita la Goldonetta

Scopri i dettagli