Teatro Goldoni - 17 Gennaio 2017

 

Concerti

Largo al factotum

In collaborazione con Menicagli Pianoforti

ELIO voce

ROBERTO PROSSEDA pianoforte

Musiche di W. A. Mozart, G. Rossini, K. Weil, , L. Lombardi

Un viaggio originale, divertente e raffinato, nella storia della musica classica, da Rossini a Mozart, da Weill, alle canzoni moderne di Luca Lombardi, che vedranno Elio interpretare Don Giovanni e Il Barbiere di Siviglia, così come odi musicali alla zanzara, al criceto e al moscerino, in compagnia del pianista Roberto Prosseda.
Il motivo per cui ho iniziato a fare questo tipo di spettacoli è perché credo che la musica classica sia anzitutto musica bella che vale la pena ascoltare – afferma l’istrionico ed affermato cantante milanese –Siamo in una fase storica in cui c’è bisogno di qualità, ma in pochi conoscono questi brani. Quindi l’intento è quello di far ascoltare a chi non avrebbe mai avuto l’occasione o la voglia di farlo della buona musica, senza etichette di genere, sperando che poi se ne innamorino come è accaduto a me”.

Queste le parole con cui ELIO presenta il concerto “LARGO AL FACTOTUM”, un suggestivo recital in compagnia del pianista ROBERTO PROSSEDA: un viaggio originale, divertente e raffinato nella storia della musica classica, da Rossini a Mozart e Weill, alle canzoni moderne del compositore contemporaneo Luca Lombardi, che vedranno Elio interpretare Don Giovanni e il Barbiere di Siviglia, così come odi musicali alla zanzara, al criceto e al moscerino.

Programma
Wolfgang Amadeus Mozart
“Madamina, il catalogo è questo” (Da Don Giovanni)
“Non più andrai farfallone amoroso” (Da Nozze di Figaro)
Gioachino Rossini
Un petit train de plaisir
Chanson du Bebé
“La calunnia è un venticello” (Da Il Barbiere di Siviglia)
“Largo al Factotum” (Da Il Barbiere di Siviglia)
Kurt Weill
Da L’opera da Tre Soldi:
– Corale Mattutino
– Moritat di Mackie Messer
– Schiavitù sessuale
– Ballata del Magnaccia
Anonimo giapponese
Due Canzoni tradizionali giapponesi
Luca Lombardi
Da Minima Animalia:
Criceto
Zanzara
Moscerino

 

Mediagallery

Visita il Teatro Goldoni

Scopri i dettagli

Visita la Goldonetta

Scopri i dettagli